Un singolare manufatto ricavato da una pietra, di cui non si hanno notizie: presenta vasche, canalette e fori per lo scorrimento dell’acqua, sembrerebbe una sorta di ‘fontana’, oppure un luogo di lavoro ovvero una pestarola dalla forma articolata.

Ma potebbe essere stato tutt’altro: un antico luogo di culto delle acque, siamo in zona fortemente etrusca, quindi un ‘altare‘ rupestre … bisognerebbe studiare i frammenti di terracotta che si trovano nelle vicinanze e anche la macchia circostante che sembra nascondere dell’altro …

Di sicuro l’acqua qui non scorre più da tempo, la sorgente che l’alimentava sembra essere esaurita.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *