Scroll to Content

La Chiesa rupestre con la Grotta di S.Lucia si trova nella zona di Pianmiano (Bomarzo) che fu una importante città etrusca (probabilmente Statonia).

I resti della chiesa sono completamente isolati e nascosti dalla folta vegetazione: dell’esterno rimangono solo parti delle mura dei due ambienti, che componevano la chiesa e che si presentava sostanzialmente crollata intorno al 1985 e con le mura in pessimo stato di conservazione anche se si notavano ancora delle pareti affrescate con una crocifissione con la Vergine e S.Giovanni (parete Est) e le figure di San Bernardino e Santa Lucia datate alla seconda metà del XV sec. (parete di fondo).
Purtroppo nel 1988 fu constatato che detti affreschi erano stati furtivamente asportati.
Sopra l’accesso all’ipogeo era raffigurata la santa con due angeli ai lati e gli stemmi degli Orsini e degli Alviani, ma anche questo affresco è stato asportato.
s.lucia-18

Da dentro uno degli ambienti in muratura si accedeva alla grotta tramite alcuni gradini che salivano più in alto rispetto al piano di calpestio,  all’interno della grotta sono presenti un altare, attualmente rovesciato per terra e resti mal conservati di decorazioni pittoriche ritraenti un santo, una figura angelica e delle riproduzioni di superfici marmoree.
La grotta naturale si compone di un ambiente principale più grande ed alcuni ambienti più piccoli (e dei cunicoli) raggiungibili tramite alcuni scalini scavati nella roccia.

Il luogo è reso particolarmente affascinante dall’unione del lavoro fatto dall’uomo e di quello fatto dalla natura. La grotta infatti si presenta ricca di stallattiti ed altre particolari e suggestive conformazioni rocciose che l’uomo ha poi in parte scolpito, affrescato ed adattato.

Questo eremo è indicato in una planimetria del 1677 come “Sasso di Santa Lucia” mentre nel 1810 era riportato come “Romitorio di Santa Lucia” in una planimetria del territorio di Mugnano.

cinghiale
yeti
Difficoltà: CINGHIALE / YETI (cosa vuol dire ?)
Non c’è un sentiero che conduce in questo posto:
ci si può arrivare in vari modi ma tutti presentano
delle difficoltà o dei seri pericoli.
 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *