Scroll to Content

“… poichè è nota la presenza di eremi o romitori dove asceti monaci agostiniani vivono in solitudine, meditazione e preghiera …” (S.Bassetti 2010)

In effetti la loc. Romitorio è presente ancora oggi a pochi km da Orvieto e, dopo qualche ricerca, mi è stato possibile individuare quello che si presenta come un piccolo complesso rupestre formato da alcuni ambienti scavati nel tufo con passaggi, nicchie, grotticelle (magazzini?) ed un colombario.

Era con ogni probabilità questo il luogo di riferimento per i monaci della zona.
Alcuni crolli fanno intuire che una qualche parte della struttura è andata perduta, mentre non è molto chiara la pertinenza di un muro, di costruzione successiva (?), che si nota addossato su di un lato del “Romitorio“.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: